ANNIVERSARI DI MATRIMONIO 21.10.2018

Durante la s. Messa delle ore 11.00 avevamo la gioia di celebrare gli anniversari di matrimonio di Fontana Sergio e Possi Dina – 50° anniversario e di Gaia Ugo e Rossini Domenica 45° anniversario. Papa Francesco insegna:

“Questa è la bellezza del matrimonio. Sono a immagine e somiglianza di Dio”.  Dice ancora il Papa: «Quando un uomo e una donna celebrano il sacramento del Matrimonio, Dio, per così dire, si “rispecchia” in essi, imprime in loro i propri lineamenti e il carattere indelebile del suo amore. Il matrimonio è l’icona dell’amore di Dio per noi. Anche Dio, infatti, è comunione: le tre Persone del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo vivono da sempre e per sempre in unità perfetta. Ed è proprio questo il mistero del Matrimonio: Dio fa dei due sposi una sola esistenza. La Bibbia usa un’espressione forte e dice “un’unica carne”, tanto intima è l’unione tra l’uomo e la donna nel matrimonio». «È davvero un disegno stupendo quello che è insito nel sacramento del Matrimonio! E si attua nella semplicità e anche nella fragilità della condizione umana. Sappiamo bene quante difficoltà e prove conosce la vita di due sposi… L’importante è mantenere vivo il legame con Dio, che è alla base del legame coniugale. E il vero legame è sempre con il Signore. Quando la famiglia prega, il legame si mantiene. Quando lo sposo prega per la sposa e la sposa prega per lo sposo, quel legame diviene forte; uno prega per l’altro».

Ai nostri sposi facciamo i migliori auguri, perché il ricordo del loro giorno del matrimonio gli porti la pace e la gioia della vita condivisa in due, insieme ai loro figli. Tanti auguri ai nostri sposi!

Preghiera degli sposi

Alla sorgente della nostra vita di coppia
C’è la tenerezza,
la nostra tenerezza di uomo e di donna;
ma alla sorgente di questa sorgente
c’è la tua Tenerezza, o Dio,
la tua Tenerezza amante di Padre,
Figlio, Spirito Santo.

La tua Tenerezza crea, fonda, santifica
Ogni nostra giornata e ogni nostro gesto.
La tua Tenerezza rinnova quotidianamente
il nostro amore,
lo rende nobile, generoso, puro,
c
olmo di incanto nuovo,
come una primavera sempre in fiore.

Perciò, noi ti preghiamo, o Dio,
che la tua Tenerezza infinita
trasfiguri la nostra tenerezza,
che la tua Luce illumini ogni nostra scelta di vita,
che la tua Benevolenza ispiri
ogni nostro sentimento,
che la tua Armonia plasmi ogni nostro incontro,
perché siamo tenerezza l’uno per l’altro
e la nostra vita di coppia
sia sempre nuova, originale, fedele, creativa.

Dinanzi ai nostri difetti,
aiutaci a non essere spietati l’uno con l’altro,
ma ad accoglierci e a donarci amorevolmente,
e a condividere il tuo perdono
senza porre alcun limite.

Fa che la tua Tenerezza modelli la nostra tenerezza,
perché sappiamo correggerci
e salvarci l’uno con l’altro,
con quella stessa tenerezza con la quale
tu ci hai amati
e ci ami ogni giorno.

Per il Nome di Gesù Cristo, nostro Signore.

Amen.